Pressotrivellazione

La pressotrivellazione è adottata principalmente per la posa di canalizzazioni e tubature. Con un sistema telecomandato, è possibile realizzare tunnel per condotte, che devono avere una pendenza predefinita. Con le nostre macchine siamo in grado di realizzare dei tunnel di diametro da 114 a 1700 mm e di attraversare distanze fino a 100 m.

La pressotrivella ad azionamento idraulico spinge i tubi di acciaio nel terreno. Nei tubi vi è una coclea di trivellazione, che asporta allo stesso tempo il detrito prodotto al pozzo di partenza. Nel pozzo di partenza i tubi vengono saldati insieme e la coclea allungata con altre frazioni di prolunga.

La pressotrivellazione è possibile anche nei terreni più duri. Il martello fondo foro avanza attraverso la pietra e la roccia.

Per le trivellazioni dove è richiesta la massima precisione eseguiamo un attraversamento pilota e, in caso di bisogno, anche un attraversamento di espansione.